Il condominio del male

13,50

La storia di Dott.Criss e Dott.ssa Angy, coniugi innamorati, culturalmente emancipati e ottimi conoscitori della mente umana in quanto psicoterapeuti. Nonostante questa preparazione e attitudine, cadono ugualmente nell’inganno delle insidiose ambizioni moderne: senza volerlo si ritrovano nella rete del sistema di potere, invisibile ma incisivo e presente a tutti i livelli della società, che attraverso le sue diaboliche dinamiche ne manipola e condiziona la vita. Solo la determinazione a far valere la loro Coscienza (Angy) e la Conoscenza (Criss) li aiuta a reagire, scontrandosi con i pericolosi Vertici del sistema, nonché con molti “amici” e “amici degli amici”, che reagiscono con i loro modi spregiudicati e incuranti delle sofferenze che causano. Il romanzo si sviluppa mediante l’intrigante intreccio di legami e relazioni dei personaggi, psicologicamente e caratterialmente diversi tra loro, ai quali capitano circostanze difficili, dolorose e soprattutto con aspetti enigmatici da risolvere. Un viaggio pieno di suspense tra i piani del Condominio del male.

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il condominio del male”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *